Chiaraleggetroppo

Venticinque anni e il naso sempre tra le pagine – Chistmas edition!


Lascia un commento

Citazione: “L’accademia dei vampiri”, Rochelle Mead.

“Non so se sarò in grado di fare tutto il necessario.”
Sollevò un sopracciglio, con aria stupita.
“Non voglio tagliarmi i capelli,” spiegai.
Sembrava disorientato. “Non devi tagliarti i capelli. Non è necessario.”
“Le altre donne guardiano lo fanno. Mettono in mostra i tatuaggi.”
Inaspettatamente mi lascio le mani e si chinò in avanti. Allungò piano una mano e mi afferrò una ciocca di capelli, attorcigliandola attorno alle dita con fare pensieroso. Rimasi immobile, e per un istante al mondo non ci fu altro che lui che mi toccava i capelli. Lasciò andare la ciocca, con l’aria un po’ sorpresa – e imbarazzata – per ciò che aveva fatto.
“Non tagliarli,” disse con voce roca.
In qualche modo ricordai come si faceva a parlare. “Ma se non lo faccio, nessuno potrà mai vedere i miei tatuaggi.”
Andò verso la porta, un sorrisetto faceva capolino sulle sue labbra.
“Legali.”