Chiaraleggetroppo

Venticinque anni e il naso sempre tra le pagine – Chistmas edition!

#10 Teaser Tuesday

Lascia un commento

Buongiorno buongiorno! Splende il sole su Forlì e tra qualche ora inizierò ufficialmente le lezioni di quello che è il mio ultimo semestre universitario: non sono esattamente carichissima, l’ora di palestra di ieri sera (per non parlare della pedalata per arrivarci, alla palestra, e poi tornare a casa!) si sta facendo sentire e questa notte non ho dormito poi così bene, però il buon umore resiste e quindi bene così. Prima di lasciarvi per continuare imperterrita a sistemare cose che sono già a posto ma che mi convincono proprio, vi ricordo le regole di questo simpatico appuntamento settimanale rubacchiato impunemente da Living for Books:

  • Prendi il libro che stai leggendo;
  • Aprilo a una pagina a caso;
  • Condividi un breve spezzone di quella pagina, un “teaser” per l’appunto;
  • Fai attenzione a non scrivere spoilers!

Il suo amico lo ignorò. “Vieni fuori e fatti vedere!”
Chiunque fosse non rispose. Minho si mosse come se stesse per attraversare la strada e andare a dare un’occhiata, ma Thomas lo afferrò per un braccio.
“Non pensarci nemmeno. È l’idea peggiore del secolo. È buio, potrebbe essere una trappola, potrebbe essere un sacco di cose terribili. Andiamo a dormire un po’, domani terremo gli occhi più aperti.”
Minho non fece tante storie. “Va bene. Fai la femminuccia. Ma stanotte uno dei letti è mio.”
A quel punto salirono in camera. Thomas ci impiegò un’eternità a prendere sonno; continuava a spremersi le meningi per capire chi potesse averli seguiti. Ma a prescindere da dove andassero i suoi pensieri, tornavano sempre a Teresa e gli altri. Dov’erano? Era possibile che fosse Teresa, lì in strada, a spiarli? O magari erano Gally e il Braccio Destro?
E detestava il fatto di non avere scelta e di dover aspettare tutta la notte prima di poter andare da Newt. E se gli fosse successo qualcosa?
Alla fine la mente si tranquillizzò, le domande svanirono, e si addormentò.

Annunci

Autore: Chiaraleggetroppo

Venti +5, mi divido tra Trieste e Forlì. Leggo libri, guardo film, penso troppo. L’amore della mia vita ha quattro zampe, il pelo nero e si chiama Kora. #SonoFattaPeggioDiMale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...