Chiaraleggetroppo

Venticinque anni e il naso sempre tra le pagine – Chistmas edition!

Citazione: “Via con te”, Adi Alsaid.

Lascia un commento

Questo genere di post, beh, era il mio preferito la scorsa estate. Complice il fatto che la tabella di marcia del blog non era così serrata e che io non avessi ancora deciso di impegnarmi così tanto, le citazioni erano quanto di più semplice da condividere con i quattro coraggiosi lettori che avevo all’epoca. Oggi, sarà che due teaser a settimana mi aiutano a smaltire quanto più colpisce durante la lettura, mi capita raramente di pubblicarne qualcuna solo per il gusto di farlo. Oggi, diciamolo francamente, non ho nessuna voglia di affrontare la mentalità utopica trattata da Karl Mannheim. Quindi ascolto musica, sistemo un paio di cose nel blog e aspetto le quattro per uscire a sfidare il maltempo e andare a raccogliere una personcina speciale in stazione; mi va di indulgere in piccoli piaceri che mi concedo da un po’, e questa scena mi ha colpita moltissimo, perché è tutto tranne quello che mi sarei aspettata di leggere.


“Elliot,” disse Maribel, allungando una mano per sfiorargli l’avambraccio. Tutte le grandi storie d’amore iniziavano esattamente così, con un lieve tocco sull’avambraccio. Sapeva che avrebbe ricordato questo momento per sempre e che un giorno, in futuro, avrebbe potuto riportargli alla mente ogni dettaglio: quanto lei fosse bella, come si fosse allungata per sfiorarlo con la mano sul cui polso era fissato il mazzolino di fiori che lui le aveva fatto, quello che si abbinava all’orchidea appuntata sul risvolto della sua giacca.
Sarebbe stato in grado di recitare parola per parola la risposta di lei alla sua tanto attesa dichiarazione d’amore.

Si preparò a fissare tutto nella memoria, resistendo – se tutto andava bene per l’ultima volta – alla tentazione di baciarla.
“Tengo molto alla tua amicizia. Sul serio. E non voglio perdere quello che abbiamo.”
Gli si avvicinò e lo baciò sulla guancia. “Perciò non complichiamo le cose, d’accordo? Lasciamole come sono.”
Questo è il film sbagliato, pensò subito Elliot tra sé e sé. Non erano queste le battute. Si trovavano al ballo studentesco, e il suo migliore amico da quasi una vita le aveva appena confessato il suo amore con un grande discorso. Avevano davanti a loro un’intera estate d’amore. Subito dopo il lieve tocco sull’avambraccio, lei avrebbe dovuto baciarlo. Avrebbe dovuto dirgli “lo so” e “anch’io”.
Non era previsto dal copione – in nessuno dei copioni che Elliot aveva immaginato per quella sera – che lei gli facesse uno di quei sorrisi che lo avevano fatto innamorare sin dal primo istante e poi se ne andasse.
Eppure questo fu esattamente quello che fece.

Hudson, Bree, Elliot e Sonia hanno un solo punto in comune: Leila, una ragazza che entra nelle loro vite con la sua auto rosso fiammante proprio nel momento in cui hanno più bisogno di aiuto.
Leila è in viaggio verso l’Alaska per andare a vedere l’aurora boreale. Nel suo percorso attraverso gli Stati Uniti incontra Hudson, meccanico di una piccola città, che sembra pronto a gettare via i sogni di una vita in nome dell’amore. Poi Bree, una ragazza in fuga da se stessa che vive rubacchiando. E in seguito Elliot, che crede al lieto fine… finché la sua vita si scosta dalla sceneggiatura prevista. Infine Sonia che, perdendo il suo ragazzo, teme di aver perso la capacità di amare.
Tutti e quattro trovano un’amica in Leila. E quando Leila li saluta per continuare il viaggio, le loro vite sono in qualche modo cambiate. Leila dovrà, invece, arrivare fino in Alaska per venire a patti con se stessa.

Annunci

Autore: Chiaraleggetroppo

Venti +5, mi divido tra Trieste e Forlì. Leggo libri, guardo film, penso troppo. L’amore della mia vita ha quattro zampe, il pelo nero e si chiama Kora. #SonoFattaPeggioDiMale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...